Bolletta luce
Come risparmiare sulla bolletta della luce

Consigli per risparmiare sui tuoi consumi domestici.

Tra le domande più frequenti che i clienti ci chiedono presentandosi allo sportello Argos o contattando il servizio clienti, c’è “come risparmiare sulla bolletta della luce.”
Scopri come alleggerire la tua bolletta.

1 - Scegli l’offerta adatta ai tuoi consumi 
La prima cosa da fare per risparmiare sulla bolletta luce è scegliere la tariffa più adatta alle tue esigenze domestiche. Contattaci telefonicamente il numero verde Argos (da rete fissa 800178997 - da rete mobile 0497896840) o inviaci via email a info@argos.company una copia della bolletta. Valuteremo insieme la tariffa a te più conveniente.


2 - Usa correttamente gli elettrodomestici
Molti degli elettrodomestici che usi abitualmente in casa utilizzano grandi quantitativi di energia. Tra questi, il forno elettrico, la lavatrice, la lavastoviglie e il condizionatore. Pertanto, è opportuno sapere quando è preferibile utilizzarli per scegliere, coerentemente al loro utilizzo, la tariffa energetica più adatta alla propria abitazione. 
Hai mai sentito parlare di tariffa monoraria o bioraria? Consulta il nostro articolo dedicato.


3 - Controlla i dispositivi
Tenere elettrodomestici in stand-by o caricabatterie collegati alla spina possono influire notevolmente sui consumi di energia elettrica. Nonostante il dispositivo non sia in uso, persiste, anche se in piccole quantità, un consumo di energia. In questo caso, consigliamo di staccare le prese dell’elettrodomestico abitualmente non in uso.


4 - Scegli gli elettrodomestici in base al consumo
Opta per un forno a microonde.Un forno tradizionale consuma molta più energia per cucinare gli alimenti. Se non avete la necessità di un frigorifero enorme, cosa che invece sarebbe adatta per una famiglia numerosa, vi suggeriamo di acquistarne uno di piccole o medie dimensioni. Vedrai che il risparmio sarà notevole.


5 - Sostituisci gli elettrodomestici obsoleti
Se hai acquistato elettrodomestici da oltre 20 anni è preferibile sostituirli con modelli di ultima generazione a basso consumo energetico, risparmiando sulla bolletta nel tempo. Quando si acquista un nuovo elettrodomestico per la casa è importante osservare la classe energetica. Questa è espressa con le lettere dell’alfabeto (A, B, …) che ne esprimono l’efficienza. Più alta è l’efficienza (espressa con il + a lato della lettera) minore sarà il consumo di energia elettrica.


6 - Scegli le lampadine a LED
Lo sapevi che circa il 12% dell’energia elettrica consumata da una famiglia deriva dall’impianto di illuminazione? Ecco perché è fondamentale scegliere le giuste lampade adatte ad ogni ambiente. Le lampadine LED rappresentano una soluzione valida alle vostre esigenze di risparmio. Infatti, permettono di risparmiare circa il 90% rispetto alle vecchie lampade a incandescenza. 
Puoi acquistare le lampadine LED per la tua abitazione anche nei nostri sportelli Argos. Scopri di più qui.>


7 - Scegli il metodo di pagamento vantaggioso
Pagando la bolletta direttamente al negozio Argos non pagherai il costo del bollettino postale. Lo stesso se prediligi RID bancario con l’addebito diretto sul conto corrente. In questo modo eviti di pagare in ritardo e qualsiasi spostamento dovuto al pagamento della bolletta.

17/01/2021