Eventi sismici

Con le delibere 810/2016/R/com e s.m.i. e 252/2017/R/com e s.m.i. , 429/2020/R/com e s.m.i., 111/2021/R/com e s.m.i l’ARERA ha intrapreso azioni a supporto dei clienti finali nelle zone colpite da sisma tra le quali:

  • sospensione dei termini di pagamento
  • sospensione dell’applicazione dei corrispettivi CMOR
  • accesso o rinnovo del bonus elettrico e del bonus gas per i clienti economicamente svantaggiati in assenza del requisito della residenza anagrafica
  • agevolazioni tariffarie Energia Elettrica e GAS, sia per clienti domestici che non
  • agevolazioni per il servizio di connessione Energia Elettrica
  • agevolazioni per il servizio di attivazione GAS
  • agevolazioni tariffarie per la fornitura di gas naturale ai clienti allacciati direttamente alla rete di trasporto

Relativamente alle disposizioni in tema di rateizzazione previste per gli importi relativi alle forniture di energia elettrica, di gas naturale e di gas diversi dal naturale distribuiti a mezzo di reti canalizzate, contabilizzati nelle bollette i cui termini di pagamento sono stati sospesi o di cui è sospesa l’emissione, ti preghiamo di contattare il nostro servizio clienti con le modalita’ indicate qui

Per maggiori informazioni consultare la presentazione dell’ARERA.

Si evidenzia altresì che con riferimento alle utenze site nelle zone rosse, nelle SAE e nei MAPRE e alle utenze e forniture relative a immobili inagibili site nel centro Italia ovvero nei comuni di Casamicciola Terme, Lacco Ameno e Forio, interessate dagli eventi sismici del 2016 e 2017, ai sensi della Delibera ARERA 111/2021/R/com e s.m.i., i termini di pagamento delle rate non ancora scadute della bolletta di conguaglio di cui alle Delibere ARERA 252/2017/R/com e s.m.i. e 429/2020/R/com e s.m.i., sono sospesi fino all’emissione di una nuova bolletta di conguaglio ricalcolata sulla base dei recenti provvedimenti di ARERA. 

Sulle rate non pagate di cui sopra, non verrà applicata la disciplina della morosità per l’inadempimento delle obbligazioni di pagamento così come prevista dalla regolazione ARERA nel TIMG (Allegato A alla Delibera ARG/gas 99/11 e s.m.i.) per il gas naturale e nel TIMOE (Allegato A alla Delibera 258/2015/R/com e s.m.i.) per l’energia elettrica.