FAQ

ASSISTENZA CLIENTI

Come posso contattare il servizio clienti?
Il servizio clienti Argos è reperibile via email a info@argos.company o al numero verde 800178997 (da rete fissa) e 0497896840 (da mobile), da lunedì a venerdì dalle 8.00 alle 20.00 e sabato dalle 9.00 alle 12.30.
Come posso contattare il servizio di pronto intervento?
Se hai bisogno di assistenza per segnalare guasti ed emergenze, puoi contattare il numero di pronto intervento indicato nella terza pagina della bolletta, a lato del punto esclamativo.
Come posso comunicare un reclamo?
Se non sei soddisfatto dei nostri servizi, puoi comunicare il tuo reclamo scrivendo a info@argos.company.

AREA CLIENTI

Cos’è l’area clienti?
È un’area sicura accessibile a tutti i clienti Argos in cui poter gestire autonomamente il proprio profilo cliente, consultare i consumi e le bollette, e comunicare l’autolettura.
Come accedere alla propria area clienti?
Per accedere alla propria area clienti è indispensabile registrarsi. Come farlo?
  • Accedi a www.argos.company ed entra nel menù AREA CLIENTI
  • Se non hai un account, clicca sulla voce “REGISTRATI” ed inserisci i tuoi dati. In questo passaggio potrai scegliere username e password per accedere alla tua area riservata.
  • Una volta confermate le voci prescelte, riceverai una mail contenente il link per completare la registrazione.
    Cliccando sul link ricevuto, si aprirà una schermata in cui dovrai inserire il codice fiscale e il numero di riferimento del contratto per associare tutte le tue forniture.
  • Conferma i dati inseriti e la registrazione sarà conclusa.
Come accedere all’app ArgosConnectEnergy?
Scarica l’app ArgosConnectEnergy, disponibile per smartphone e tablet iOS e Android, e accedi utilizzando le credenziali scelte in fase di registrazione nell’area clienti. Se non hai effettuato la registrazione, iscriviti qui e segui la procedura:
  • Accedi a www.argos.company ed entra nel menù AREA CLIENTI
  • Se non hai un account, clicca sulla voce “REGISTRATI” ed inserisci i tuoi dati. In questo passaggio potrai scegliere username e password per accedere alla tua area riservata.
  • Una volta confermate le voci prescelte, riceverai una mail contenente il link per completare la registrazione.
    Cliccando sul link ricevuto, si aprirà una schermata in cui dovrai inserire il codice fiscale e il numero di riferimento del contratto per associare tutte le tue forniture.
  • Conferma i dati inseriti e la registrazione sarà conclusa.
Come modificare l’username per accedere all’area clienti e all’app?
Per richiedere la modifica, scrivi a info@argos.company, provvederemo ad effettuare un reset delle credenziali. In breve tempo, riceverai una mail per poter procedere con una nuova registrazione e associare un nuovo username.
Ho dimenticato la password per accedere alla mia area riservata. Come posso fare?
Richiedi il reset della password cliccando sulla voce “Hai dimenticato la password?” a questo link.
Vorrei collegare un altro codice cliente utilizzando la stessa email associata ad un altro codice cliente.
Esegui la procedura cliccando sulla voce “Se vuoi collegare una seconda utenza, effettua una nuova registrazione cliccando qui” a questo link.

AUTOLETTURA

Cos’è l’autolettura?
L’autolettura è la procedura che permette di rilevare autonomamente i dati di consumo delle proprie utenze gas e energia elettrica, per poi comunicarle al proprio fornitore, in questo caso Argos.
Perché fare l’autolettura?
Comunicandoci mensilmente l’autolettura del contatore; la tua bolletta riporterà i costi relativi ai tuoi consumi reali.
In caso di mancata comunicazione, la fatturazione della bolletta prevederà una stima di consumi basata sulle tue normali abitudini.
Come comunicare l’autolettura del gas?
È possibile comunicare l’autolettura del gas gli ultimi dieci giorni del mese attraverso una delle seguenti modalità: • accedendo all’area clienti previa registrazione • scaricando la nostra app ArgosConnectEnergy, disponibile per smartphone e tablet iOS e Android • via sms o WhatsApp al numero 3661392282 (*importante:il messaggio deve contenere esclusivamente la dicitura “codice utente/spazio tastiera/lettura contatore) • via email all’indirizzo autolettura@argos.company o via fax al numero 0497896852 • contattando il servizio di autolettura automatico gratuito al numero 800180452 • il servizio clienti Argos al numero verde 800178997 (da rete fissa) e 0497896840 (da mobile), disponibile da lunedì a venerdì dalle 8.00 alle 20.00 e sabato dalle 9.00 alle 12.30.
Quali numeri devo comunicare per l’autolettura?
I valori da comunicare in fase di autolettura sono le cifre prima della virgola indicate sul display del contatore. Se il tuo contatore è di vecchia generazione, le cifre da comunicare sono quelle indicate sul display a fondo nero. Altrimenti, se il tuo contatore è elettronico, bisognerà accendere il display, premendo il pulsante di attivazione, e scorrere il menù fino a visualizzare i consumi del gas.
Cosa succede se non si esegue l’autolettura?
Nel caso in cui non venga comunicata l’autolettura del gas, secondo la legge in vigore, verrà emessa la bolletta secondo una lettura stimata. Questa stima viene calcolata in base ai consumi storici del consumatore ed in base al mese di riferimento dell’anno in corso. Alla prima lettura effettiva che verrà comunicata si andrà subito a pareggiare con i consumi reali. Eventuali metri cubi pagati in anticipo saranno stornati e presenti in fattura con il segno meno.
Come comunicare l’autolettura dell’energia elettrica?
Nel caso dell’energia elettrica in genere non è necessario effettuare l’autolettura in quanto i contatori sono telegestiti a distanza e consentono un aggiornamento puntuale dei consumi del cliente.
Come monitorare i propri consumi?
E’ possibile controllare l’andamento dei consumi all’interno della propria AREA CLIENTI, accessibile da PC, tablet e mobile. In alternativa, puoi utilizzare l’app ArgosConnectEnergy, disponibile per Android e iOS.

BOLLETTA

Com’è composta la bolletta dell’energia elettrica?
Argos indica in maniera chiara e separata tutte le componenti del prezzo. La bolletta dell’energia elettrica è costituita da diverse voci di spesa: • Servizi di vendita: è il prezzo dell’energia, prezzo di commercializzazione e vendita e prezzo del dispacciamento), • Servizi di rete: sono i costi di trasporto dell’energia, di gestione del contatore e oneri generali di sistema) • Imposte (accisa e iva).
Com’è strutturata la bolletta del gas?
Argos indica in maniera chiara e separata tutte le componenti del prezzo. Queste sono: • Servizi di vendita: è l’effettivo costo di gas ed è espresso in centesimi di euro al metro cubo. • Servizi di rete: è il costo che viene pagato alla società di distribuzione per trasportare il gas. • Imposte: si tratta di accise imposte dallo Stato e di Addizionali regionali decise dalla Regione. • Quota fissa: è una componente che si riferisce ai costi di noleggio del contatore e di lettura dello stesso, che sono indipendenti dai consumi. • IVA: questa si aggiunge alle imposte precedenti e si applica su tutte le quote della bolletta, comprese le due imposte precedentemente illustrate per volere dello Stato.
Come vengono calcolati i consumi?
Se ci fornisci mensilmente la lettura del contatore gas, la tua bolletta verrà stimata sui tuoi i consumi effettivi. In caso di mancata comunicazione, la fatturazione della bolletta prevederà una stima di consumi basata sulle tue normali abitudini.
Qual è la periodicità delle fatture?
Con Argos la fatturazione è mensile.
Sono passato ad Argos, entro quando riceverò la prima fatturazione?
Con Argos, la prima bolletta ti verrà recapitata due o tre mesi dopo aver stipulato il contratto di fornitura, compatibilmente con l’espletamento delle pratiche amministrative e le tempistiche imposte dall’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas.
Cos’è il bonus sociale?
Il bonus sociale è una riduzione sulle bollette gas e luce riservata alle famiglie numerose e/o in condizioni di disagio fisico ed economico, resa operativa dall’Autorità con la collaborazione dei Comuni. Per maggiori informazioni sul bonus sociale è possibile consultare il sito www.arera.it o chiamare il numero verde 800166654.
Come posso pagare la bolletta del gas e della luce?
Il metodo più sicuro è la domiciliazione bancaria (RID bancario – SEPA), che non prevede il versamento del deposito cauzionale; in alternativa è possibile pagare con bonifico bancario, bollettino postale, oppure in contanti, bancomat o assegno presso i nostri sportelli Argos. Nel caso del bonifico bancario, invitiamo ad indicare nella causale del bonifico il codice cliente, eventuale codice utente e numero
È possibile rateizzare il pagamento della bolletta?
Se devi pagare un conguaglio particolarmente elevato rispetto alle bollette in acconto, hai diritto al pagamento rateizzato, a condizione di essere in regola con il pagamento delle fatture precedenti.
Che cos’è il codice POD?
Il codice P.O.D. (Point of Delivery) è il codice alfanumerico che identifica in modo univoco sul territorio nazionale il punto di prelievo dell'energia elettrica. È composto da un codice di 14 o 15 caratteri che inizia per "IT". Per individuare il proprio codice P.O.D. si può fare riferimento alla propria bolletta dell'energia elettrica.
Dove posso recuperare il codice PDR?
Puoi trovare il codice PDR in bolletta. È un codice composto da 14 caratteri. I primi 4 identificano la società di distribuzione, i rimanenti 10 rappresentano un codice univoco stabilito dalla stessa impresa di distribuzione e serve ad individuare il punto dove il distributore riconsegna il gas per la fornitura al Cliente finale.
Non ho ricevuto la bolletta via posta. Perché?
Se in fase di stipula del contratto hai scelto la consultazione della bolletta via web, accessibile esclusivamente dalla propria area riservata, non riceverai la bolletta cartacea. Altrimenti, se hai scelto l’invio cartaceo, ti invitiamo a contattarci per ricevere assistenza sulla mancata ricezione.

CONTRATTO

Che cos’è la voltura?
È il contemporaneo passaggio del contratto di fornitura da un cliente ad un altro senza interruzione dell’erogazione di gas.
Che cos’è il subentro?
È l’attivazione della fornitura da parte di un nuovo cliente in seguito alla cessazione del contratto del cliente precedente che ha richiesto la contestuale chiusura del contatore.
Che cos’è lo switch? Come si richiede e quanto costa effettuarlo?
Lo switch è il cambio di venditore da parte di un cliente fornito da società diversa da Argos. La richiesta va inviata al venditore secondo le modalità previste, che provvederà poi a trasmetterlo al distributore. La richiesta non ha costi, salvo eventuali spese connesse con la sottoscrizione di un nuovo contratto.
Il cambio di venditore non comporta interruzione della fornitura.
Chi allaccia l’impianto alla rete di distribuzione?
L’allacciamento viene realizzato dall’impresa di distribuzione di gas territorialmente competente.
A chi va presentata la richiesta di allacciamento?
Una volta concluso il contratto, il cliente deve presentare la domanda di allacciamento ad Argos.
Che cos’è e chi va richiesta l’attivazione della fornitura?
È l’operazione che consente al cliente finale di prelevare gas dalla rete di distribuzione e va richiesta ad Argos.
Quanto costa passare ad Argos?
Nulla. Il passaggio ad Argos è completamente gratuito. Inoltre, ci occuperemo noi delle pratiche burocratiche per svincolarti dal tuo vecchio fornitore.
Come richiedere un preventivo per la fornitura di energia e gas?
Puoi contattare il servizio clienti Argos via email a info@argos.company o al numero verde 800178997 (da rete fissa) e 0497896840 (da mobile), da lunedì a venerdì dalle 8.00 alle 20.00 e sabato dalle 9.00 alle 12.30. In alternativa, puoi recarti in uno dei nostri sportelli Argos. Verifica il negozio a te più vicino qui. Consigliamo di fornirci una copia della bolletta dell’attuale fornitore per poter stipulare un preventivo sulla base dei consumi effettuati.
Quanto tempo occorre per il passaggio di fornitura dal fornitore uscente a Argos e da Argos a nuovo fornitore?
Dalla data di sottoscrizione del contratto intercorrono circa 2 mesi per il domestico e circa 3 mesi per il business. Queste sono tempistiche utili per procedere alla verifica della correttezza dei dati trasmessi relativi alla fornitura e per comunicare al fornitore uscente il passaggio richiesto.
Come chiudere un contratto di fornitura?
Per richiedere la chiusura del contratto di fornitura gas e luce con Argos, devi compilare la modulistica che trovi dal menù Modulistica ed inviare la documentazione a info@argos.company o consegnarla allo sportello a te più vicino.
Ho ricevuto un sollecito. Cosa fare?
Se hai ricevuto un sollecito di pagamento, ti invitiamo a pagare l’insoluto quanto prima inviando copia dell’avvenuto pagamento a credito@argos.company.
Devo pagare la raccomandata di sollecito?
Si, l’importo da pagare della raccomandata di sollecito è pari a 15€ circa.
Come posso riattivare la fornitura sospesa per insoluti?
Per richiedere la riattivazione della fornitura sospesa a causa di mancato pagamento e ripetuti insoluti, è opportuno fornirci copia delle ricevute di pagamento degli arretrati via email, scrivendo a credito@argos.company.
Provvederemo successivamente a comunicare la riattivazione della fornitura al distributore.

INFO ARERA

PUBBLICAZIONI ARGOS

SCHEDA DI CONFRONTABILITA' ENERGIA ELETTRICA

SCHEDA DI CONFRONTABILITA' GAS

LIVELLI DI QUALITA' COMMERCIALE DEL SERVIZIO DI VENDITA